domenica 29 gennaio 2017

I paesaggi nazionali della Finlandia

Aulanko (Hämeenlinna)
Un quarto di secolo fa, in occasione del 75esimo anniversario dell'indipendenza della Finlandia, il Ministero dell'Ambiente selezionò 27 paesaggi nazionali (Kansallismaisemat) di particolare rilevanza dal punto di storico e culturale.
Nella lista sono inclusi parchi nazionali, aree protette, paesaggi marini e urbani. Ho avuto il piacere di visitare e apprezzare alcune delle aree e dei tesori culturali e naturalistici della lista. Scorrendo l'elenco però, ho trovato diverse idee e spunti per le prossime gite. 

  1. Il paesaggio marino di Helsinki
  2. La valle del fiume Porvoonjoki e  la città vecchia di Porvoo
  3. Il quartiere di Tapiola (Espoo)
  4. Il fiume Snappertunanjoki, il castello di Raasepori - ¨ferriera di Fagervik
  5. le ferriere di Pohja (Fiskars, Billnäs, Antskog, Åminnefors)
  6. La valle del fiume Aura
  7. Il Mare dell'Arcipelago (Saaristomeri)
  8. L'isola di Sund e l'arcipelago delle Åland
  9. Il lago Köyliönjärvi
  10. La valle del lago Vanajavesi
  11. Il lago Rautavesi
  12. Le rapide Tammerkoski (Tampere)
  13. Hämeenkyrö
  14. Le rapide Imatrankoski (Imatra)
  15. Il castello di Olavinlinna e la riserva naturale del lago Pihlajavesi
  16. Punkaharju
  17. Il cammino di Heinävesi
  18. Il villaggio di Väisälänmäki
  19. Il parco nazionale di Koli
  20. I villaggi collinari della Carelia del Nord
  21. La valle del Kyrönjoki e le zone agricole dell'Ostrobotnia meridionale
  22. L'arcipelago di Kvarken
  23. L'isola di Hailuoto
  24. Il fiume Oulankajoki
  25. Aavasaksa e la valle del Tornionjoki
  26. Pallastunturi
  27. La valle dell'Utsjoki


martedì 24 gennaio 2017

I numeri di Helsinki: numero sette

Trovate qui le altre immagini dei numeri civici già pubblicate.



Sette
Seitsemän, seittemä(n), seiska
Sätta
Seiččemän
Čieža
Čiččâm


sabato 21 gennaio 2017

Salmone affumicato per vegani

Il neologismo selezionato dal Kotus per lo scorso dicembre è porkkala, una parola macedonia formata da porkkana (carota) e kala (pesce).

Il tempo dirà se si tratta di un occasionalismo o meno. La storia è iniziata lo scorso novembre in un canale video di ricette vagane sul quale era stato pubblicato un video della ricetta del porkkanalohi (carota salmone) da preparare per il Natale.
La versione originale era stata inizialmente apparsa su un sito americano con il nome di 'carrot lox' (carota salmone affumicato).
La videoricetta finlandese è stata condivisa migliaia di volte e rapido è stato il passaggio da porkkanalohi a porkkala.
In altre parola è stato chiamato porkkala la versione del salmone affumicato per vegani. Il salmone affumicato è stato sostituito dalla carota, opportunamente preparata.

La storia della ricetta e il video si trovano in questo articolo di HS.


sabato 14 gennaio 2017

La Finlandia a volo d'uccello

Tra le iniziative per il centenario dell'indipendenza della Finlandia vorrei segnalare la nuova serie 'Meidän maamme - Vårt land' (la nostra patria). Il nome fa riferimento al nome dell'inno nazionale finlandese (Maamme in finlandese, Vårt land in svedese).
Il programma in stile slow-tv presenta delle splendide immagini della Finlandia riprese dall'elicottero e accompagnate semplicemente dalla muscia.
Ogni puntata è dedicata ad un'area della Finlandia. Nella decima puntata si ripercorre tutta la Finlandia, dalla Lapponia a Helsinki, dall'inverno all'estate.
È possibile vedere l'intera serie su Yle Areena anche dall'estero. I video sono disponibili alla pagina 'Meidän maamme - Vårt land.



giovedì 12 gennaio 2017

Le biciclette di Suomenlinna

Terza e ultima parte della serie dedicata a Suomenlinna. Anche le biciclette a Suomenlinna non passano inosservate. Durante l'ultima passeggiata ho visto diversi turisti che si scattavano selfie insieme alle biciclette ricoperte di neve.








lunedì 9 gennaio 2017

Dal traghetto per Suomenlinna

Ecco la seconda parte della serie Suomenlinna sottozero. Le immagini fanno riferimento ai paesaggi catturati durante il viaggio di andata e ritorno in traghetto.








domenica 8 gennaio 2017

Suomenlinna sottozero

Ho inserito nella mia personale lista di cose da (ri)fare 'la passeggiata invernale a Suomenlinna'. Da fare almeno una volta all'anno. In particolare quando la temperatura scende al di sotto dei 15 gradi sottozero.
L'anno scorso l'effetto del 'fumo di mare' aveva creato dei paesaggi invernali fiabeschi. Anche quest'anno la visita non ha deluso le aspettative.
Questo è la prima di tre segnalazioni da me dedicate al fascino invernale di Suomenlinna. Si tratta di foto di scorci dell'isola dal traghetto a dai sentieri che si snodano lungo l'isola.











venerdì 6 gennaio 2017

I cibi dell'Epifania

Il giorno dell'Epifania si chiama in finlandese Loppiainen. Il nome deriva dalla parola loppu (fine) inteso come fine delle festività natalizie.
Nei tempi andati subito dopo Loppiainen cominciava il periodo chiamato con i nomi di härkäviikot (settimane dei buoi) o selkäviikot nel quale dopo la pausa e il riposo natalizio (joulurauha) ricominciavano i lavori nei campi o nei boschi.
Mi sono chiesto se anche per l'Epifania in Finlandia si preparano dei cibi tradizionali.  A tal proposito ho trovato l'articolo Loppiaisen ruokia in cui viene presentato un vecchio video in cui due famosi cuochi finlandesi preparavano del cibo tradizionale.
Per i cibi tradizionali italiani segnalo invece l'articolo "Cosa si mangia in Italia il giorno della Befana?".
Ho l'impressione però che non tutti i cibi segnalati siano propriamente tipici dell'Epifania.
Almeno per le cartellate baresi, posso confermare che si mangiano anche durante l'intero arco delle festività natalizie.

Quale è invece un tipico cibo che si mangia il giorno dell'Epifania nelle vostre zone?

Hyvää loppiaista! 
Buona Epifania!